Alternanza Scuola-Lavoro: Tutor al via

Da PMI 19 marzo 2018 Teresa Barone

Sono già 800 i Tutor per l’alternanza scuola-lavoro attivi negli istituti superiori della Penisola: ecco i servizi offerti.

Grazie alla collaborazione tra l’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro (Anpal) e il Ministero dell’Istruzione (Miur) saranno 1.250 i Tutor per l’alternanza scuola-lavoro operativi entro marzo presso numerosi istituti sull’intero territorio nazionale.Un progetto che si basa sull’offerta di sostegno e servizi di accompagnamento alle scuole per rendere efficaci le iniziative di alternanza, rafforzando i rapporti con le imprese e gli altri attori coinvolti. I tutor Anpal sono attualmente operativi in oltre 800 scuole e la loro attività si svolgerà fino a luglio 2020.Tra le mansioni dei tutor compaiono la gestione dei rapporti con le imprese, gli enti pubblici, le associazioni, il terzo settore e i soggetti che ospitano i percorsi di alternanza scuola-lavoro, ma anche il monitoraggio dei fabbisogni di professionalità e delle competenze richieste, l’offerta di supporto alle scuole per creare progetti personalizzati.

Come spiega il presidente dell’Anpal, Maurizio Del Conte:

La figura del tutor risponde all’esigenza di non lasciare le scuole da sole nell’attuazione dell’alternanza. È infatti necessaria la presenza negli istituti di un operatore esperto, in grado di sbrigare le pratiche per avviare i contratti di apprendistato e, soprattutto, di incontrare le aziende.

Embed

Copy to clipboard: Ctrl+C / Cmd+C

 

Commenti (2)

  1. Percy Tennant

    I really enjoy reading on this website, it holds excellent blog posts. “Never fight an inanimate object.” by P. J. O’Rourke.

    Rispondi
  2. Huong Kales

    Some really nice and utilitarian information on this website , as well I think the design and style has got great features.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.