Un’esperienza unica

Entriamo nel locale accolti dai due maitre di sala e da un cameriere. Scegliamo il menu’ vegetariano e un prosecco Ca’ del Bosco, che ci accompagnera’ a tutto pasto.
Allego il menu’ davvero eccezionale, che rispecchia ill rigoroso lavoro di ricerca e sperimentazione del patron Luigi Taglienti. Ad ogni portata segue la descrione degli ingredienti da parte di uno dei capi sala . Alla fine del pasto ci accorgiamo che sono passate ben tre ore.
Prima

Prima di concludere il Taglienti si presenta al nostro tavolo e gli significhiamo la nostra soddisfazione.Ritengo pienamente giustificata la stella Michelin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *