Un hotel di gran classe

Mandarin Oriental Ginevra

All’arrivo un valletto mi parcheggia l’auto e mi porta i bagagli in stanza. Molto bella la camera con vista sul fiume. Personale molto gentile ed attento ad ogni necessita’. Pranziamo al ristorante peruviano Yakumanka. Inizialmene servono dei chicchi di grano fritti, che vanno intinti in una salsina rubra piccante. Quindi piccoli assaggi di squisito tonno. Poi un mini hamburger ripieno di pollo fritto. Infine una teglia con riso, uova e verdure varie. Piatto decisamente troppo abbondante per 4 persone. Due  calici di Chardonney Catena 2019  Argentina, buono ma troppo caro (15 € al bicchiere). Superlativa la prima colazione: uova fritte al bacon ( credo le migliori che abbia mai mangiato), spremuta di arancio ed uno squisito yougurt ai frutti di bosco.Alla partenza auto davanti all’hotel e omaggio di due lattine di minerale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *