Persone Normali Sally Rooney

Marianne e Connell si parlano di tutto ma solo all’insaputa di tutti, si frugano i corpi e i sentimenti ma solo di nascosto, come pianeti dalle orbite imprevedibili si girano intorno, fra moti armonici e strazianti collisioni. Cosa impedisce a due ragazzi dei nostri giorni disinvolti di stare insieme in libertà e leggerezza? Gli squilibri di classe e potere? Le «stelle contrarie»? O solo l’orrore, e l’attrazione, della normalità? Nell’abbraccio in cui si stringono, però, «il suo corpo sposa quello di lei come quei materassi che pare facciano bene alla salute». E in quel quieto, benefico sostenersi sembra tacere ogni domanda.
Dopo l’esplosivo debutto di Parlarne tra amici, Sally Rooney ci offre un nuovo, emozionante manuale sentimentale per la nostra modernità.

«Il suo primo romanzo è stato universalmente e meritatamente acclamato. Era difficile credere che potesse mai scrivere qualcosa di meglio. Invece è successo».
«The Guardian»

Commenti (4)

  1. gralion torile

    You really make it seem so easy with your presentation but I find this matter to be actually something which I think I would never understand. It seems too complicated and very broad for me. I am looking forward for your next post, I’ll try to get the hang of it!

    Rispondi
  2. Geoffrey Bosshart

    Very wonderful info can be found on weblog. “I am not merry but I do beguile The thing I am, by seeming otherwise.” by William Shakespeare.

    Rispondi
  3. Layla Chaco

    I?¦ll right away clutch your rss as I can not to find your email subscription hyperlink or newsletter service. Do you have any? Please allow me know so that I may just subscribe. Thanks.

    Rispondi
  4. Lupe Heiserman

    There is clearly a bunch to realize about this. I consider you made various good points in features also.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.