Ristoranti Mondo

Quelli-che-hanno-ottenuto-una-votazione-massima-e-molto-buona.

Un ottimo calzone

Trefor Cafe Ristorante Via Trivulziana 8 San Donato Milanese

Molto attenti al distanziamento dei vari commensali ed accorti nell’applicare alcune misure: ad esempio la possibilita’ di fotografare con il cellulare il menu in modo da evitare il cartaceo. Ho scelto un calzone e credo che alla prima occasione faro. il bis.
Molto buono e presumo fatto in casa il tiramisu’.
Prezzi contenuti e buon servizio.

Un piacevole pranzo cinese

Ci siamo accomodati a pranzo in terrazzino e credo che siamo stati gli unici clienti.
Iniziamo con due involrini primavera, a cui abbiamo fatto seguire due secondi sivisi con mia moglie. Il primo era del maiale in agrodolce, guarnito da verdure varie ed il secondo gamberetti alla griglia. Abbiamo poi ordinato anche una porzione di riso cantonese. Una mezza birra Moretti. Servizio accurato da parte della (credo) proprietaria. Conto di poco superiore ai 20 € per persona. Tutto molto fresco e gradevole. Era il primo ristorante dopo la chiusura ed abbiamo particolarmente gradito.

Di soddisfazione

Mi ha convinto ad entrarci una vignetta di tripadvisor con su indicato ” Eccellenza”,
Ottimi gli gnocchi alla sorrentina e ho anche assaggiato un pezzo di pizza Diavola. Forno elettrico, ma buona sia la pizza che gli ingredienti. Discreto il tiramisu’ Ci hanno offerto un buon lemoncello. Buono il rapporto qualita’ prezzo ed un accogliente servizio.

Valtornenche Big Ben

Un ristorante di livello

Primo spaghetti all’astice: cotti al dente. Poca polpa nelle chele che tento di aprire con lo strumento idoneo, ma desisto. Forchetta con il manico arcuato che rende problematico e decisamente scomodo avvogere gli soaghetti. Lo faccio presente al direttore (credo) e mi dice che non sono stato il solo a farlo notare. Bhe’ cosa aspettano a sostituirle? Asssaggio sia la cotoletta ad orecchio di elefante che le patatine fritte. Entrambe ottime. Anche il tiramisu’ molto buono. Ottimo servizio e location elegante.

Sosta obbligatoria sulla strada Orionde

Tavoli all’aperto ed anche dentro al rifugio. Ordiniamo una raclette.e ci portano unizialmente-come omaggio della casa= un tagliere in legno su cui affettare un pezzo di ottimo salame.Buona la raclette composta da fette sottilissime che si spalmano su patete ed hanno a fianco fette di prosciutto crudo e cotto e qualche sottaceto. Discreto il calice di rosso. Infine un’ottima grappa con mirtilli, anche questa omaggio della casa.
Molto gentili ed accoglienti i came

Ottimo ristorante cinese

Entriamo in questo locale, scegliendolo tra moltissime opzioni da parte dei concorrenti. Il locale poco prima delle dodici e’ quasi vuoto, ma gradualmente vengono occupati quasi tutti i tavoli.Optiamo per un menu’ da 25 £ a persona. Molto gradevole il te’ alla pesca. Quindi una zuppetta alla ” dinamite”. Poi .anatra alla pechinese con pancakes: discreta, ma non eccezionale. Manzo tritato con chili, gamberoni giganti in salsa piccante, carne di maiale a dadini in agrodolce ( davvero gustosissimi ) e buoin riso fritto. Locale pieno di asiatici.

Un signor hamburger

Molto tipico il pub all’ interno. Ci si accomoda su alti sgabelli intorno a tavoli di legno. Ordino una birra Guinnes ( non cosi’ buona come quelle a  Dublino) e un maxi hamburger “The Saint”. La carne e’ freschissima e gustosa e le patefritte arrivano croccanti e ben calde. Il locale e’ pieno ed il servizio ai tavoli e’ assicurato da giovani ragazze sorridenti e gentili.

Royal Auromobil Club La Brasserie Londra

Nello champagne bar abbiamo gustato un ottimo Tattinger.

Iniziato con 6 ostriche frescissime. Quindi fish and chips molto croccante e servito con purea di piselli, maionese e patate fritte. Accompagna il tutto una bottiglia di Sanserre. Infine un parfe’ con all’interno coiccolato caldo fondente e amarene di contorno.

Servizio e location davvero di classe.